Il video è stato pubblicato su Twitter dall’attivista Tanya Kerssen e mostra l’esercito e una squadra di polizia in assetto antisommossa nelle strade di Minneapolis, teatro in questi giorni di violente proteste per la morte dell’afroamericano George Floyd. Gli agenti urlano ai cittadini di rientrare nelle loro abitazioni. A un certo punto, un poliziotto punta un’arma verso la donna che sta filmando e le spara un proiettile di vernice, terrorizzandola

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

George Floyd, in Usa proteste e coprifuoco: in Florida agente pugnalato al collo, uomo ucciso a Indianapolis, tribunale in fiamme a Nashville

next