Grande festa al Disneyland di Shanghai, riaperto dopo tre mesi di lockdown deciso per limitare la diffusione del coronavirus. I primi visitatori sono stati accolti con canti e balli. I biglietti per il parco sono andati a ruba: sold out in pochi minuti dalla messa in vendita. Da Disneyland hanno fatto sapere che gli ingressi al parco saranno contingentati e che nelle code per le attrazioni e per ristoranti e negozi sarà rispettata la distanza di sicurezza

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, la Russia supera l’Italia per numero di contagi: sono oltre 220mila. Putin: “Salvate migliaia di vite, ora Fase 2”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Bolsonaro sulla moto d’acqua: “Le persone sono nevrotiche. Il 70% si ammalerà, non posso farci niente”

next