“Esprimo il mio disprezzo per i colleghi che sono intervenuti per offendere la dignità della Campania”. Inizia così la sfuriata del presidente della Regione, Vincenzo De Luca, contro i consiglieri di opposizione che hanno preso parte al dibattito sull’emergenza coronavirus in Consiglio regionale. “Ho buttato il sangue per salvare la nostra terra dal disastro”, ha proseguito De Luca, alzando la voce. “Vergognatevi”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, anche l’ex amico Gori critica le frasi di Renzi sui morti che ‘se potessero parlare vorrebbero riaprire’: ‘Uscita a dir poco infelice’

next
Articolo Successivo

Primo maggio, Mattarella: “Ripresa graduale, non vanificare sacrifici. Ora serve leale collaborazione tra le istituzioni e nelle istituzioni. Governo dia indirizzi chiari, decisiva la responsabilità di tutti”

next