Pomeriggio 5, Barbara D’Urso e la sindaca Virginia Raggi. Che legame c’è tra le tre cose? Presto detto. L’inviata di Pomeriggio 5, durante la puntata di ieri 18 marzo, si trovava in un parco vicino al Circo Massimo a Roma. Mentre stava parlando con la conduttrice, ecco passare un gruppo di runner che stavano ‘sfidando’ il divieto di uscire di casa se non per motivi di stretta necessità. A quel punto l’inviata, Giorgia Scaccia, è andata a parlare con quelli che si stavano allenando lì accanto che però non hanno reagito molto bene positivamente. Hanno infatti chiesto di essere lasciati in pace e rivendicato il diritto alla privacy. Ed ecco spuntare, in video, la sindaca Raggi: “Abbiamo avuto una segnalazione su Facebook, se è grazie a Pomeriggio 5 vi ringraziamo”. La Raggi si rivolge poi proprio a runner: “Dovete stare a casa, è così difficile da capire? Se rispetteremo le regole andrà tutto bene”. Subito intervengono i vigili.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

I nuovi Re di Roma

di Il Fatto Quotidiano 6.50€ Acquista
Articolo Precedente

Coronavirus, la regina Elisabetta: “Periodo di grande preoccupazione e incertezza”. Intanto Sua Maestà ha lasciato Londra

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Luca Zingaretti legge Ungaretti sulle immagini di una Napoli spettrale in quarantena: “È il mio cuore il paese più straziato”

next