Immagini aeree mostrano strade e autostrade deserta nella città cinese di Wuhan, nella provincia di Hubei, dove è emerso il focolaio di coronavirus. La città è stata chiusa per circa un mese e mezzo. Il numero di nuovi casi nel Paese è diminuito drasticamente nelle ultime settimane, tanto che gli ospedali provvisori aperti per gestire l’emergenza della nuova malattia sono stati chiusi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Primarie Usa, al mini Super Tuesday Joe Biden porta a casa il “trofeo” del Michigan e corre verso la nomination. Sanders sconfitto

next