Ero con Gesù su una nuvola e lui mi imboccava. Ero in coma irreversibile, l’encefalogramma era piatto. Non c’era attività cerebrale. Non potevo sognare né avere nessun tipo di sensazioni”. A rivelarlo è l’ex tronista Karim Capuano che, ospite di Pomeriggio Cinque, ha parlato per la prima volta dell’esperienza del coma, che ha vissuto dopo esser rimasto coinvolto nel 2012 in un grave incidente stradale.

“Il coma è rimasto irreversibile per 32 giorni, dopo è diventato reversibile. Ci sono cose che non si riescono a spiegare, ma con questo non voglio andare contro a nessuno. Credo che la mia anima o la mia energia abbia lasciato il mio corpo e sia andata in una situazione parallela”, ha raccontato Capuano a Barbara D’Urso. “Sentivo qualcuno vicino a me che mi imboccava ed ero sicuro fosse Gesù, mi sentivo in pace. Quando poi mi sono risvegliato ho sentito ancora per lungo tempo il profumo di fiori. E’ un’esperienza che mi ha cambiato la vita in positivo”, ha concluso.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Ragazzino non raccoglie gli escrementi del suo cane. Un anziano lo vede, li recupera e fa un gesto inaspettato (no, non è Lercio)

next
Articolo Successivo

Achille Lauro rivela: “Mio padre ossessionato dalla miseria, non dormiva di notte. Mia madre? Andava in strada ad aiutare le prostitute”

next