Il deputato Massimiliano De Toma e la deputata Rachele Silvestri, a quanto si apprende da fonti parlamentari, hanno lasciato il M5s. I due parlamentari hanno comunicato alla presidenza della Camera il passaggio al gruppo Misto. Secondo le ricostruzioni dell’agenzia Ansa, i due potrebbero seguire l’ex ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti nella sua nuova componente Eco.

Solo il 7 gennaio scorso a lasciare il gruppo a Montecitorio era stato il siciliano Santi Cappellani. Il parlamentare era finito al centro delle polemiche per le mancate restituzioni e si era difeso dicendo che “aveva dimenticato le password”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Legge elettorale, Pd e M5s inaugurano il Germanicum: proporzionale con soglia al 5%. Fdi e Salvini: “Per inciuci e ribaltoni”

next
Articolo Successivo

M5s, il documento dei senatori Di Nicola, Dessì, Crucioli: via il capo politico e Rousseau non più gestita da Casaleggio – Testo integrale

next