È precipitato, intorno alle 5 (ora locale), un Boeing 737 della Ukraine International Airlines partito da Teheran e diretto a Kiev, provocando la morte dei 166 passeggeri a bordo e dei nove componenti dell’equipaggio. Nel video, diffuso dal corrispondente della BBC Ali Ashem, si vede l’aereo in fiamme poco dopo il decollo e il successivo schianto a terra.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Iran, nella notte la controffensiva: il momento in cui i missili colpiscono una delle basi americane in Iraq

next
Articolo Successivo

Soleimani, un’Europa unita avrebbe potuto imporre agli Usa una condotta diversa

next