A chi non è capitato di far parte di una o più chat di gruppo su Whatsapp? Ora un “pericolo” incombe (e non è quello delle incessanti e spesso insopportabili notifiche). E’ stata infatti individuata una vulnerabilità critica con cui un singolo malintenzionato può recapitare, in una chat di gruppo, un “messaggio distruttivo” che produce un rapido e completo crash dell’intera app per tutti i membri. A renderlo noto sono i ricercatori di Check Point, che hanno scoperto la falla e ha avvisato la chat di proprietà di Facebook.

Il crash dell’app sarebbe così grave – spiegano gli esperti di sicurezza informatica – che gli utenti sarebbero costretti a disinstallarla e reinstallarla per poter tornare a usare normalmente WhatsApp. L’utente, inoltre, non sarebbe più in grado di rientrare nella chat di gruppo, il che porterebbe alla perdita di tutta la cronologia. La falla di sicurezza, tuttavia, è già stata corretta. Check Point riferisce infatti di aver avvisato WhatsApp a fine agosto, e a metà settembre la società ha rilasciato un aggiornamento della app che risolve la vulnerabilità. Installando l’aggiornamento, dunque, non si rischia di incappare nel problema.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Emma Marrone ed Enrico Nigiotti nuova coppia? Secondo i social sì… Ma lei è in montagna con Guido Milani: “Ora direte che sono una milf”

next
Articolo Successivo

Charlize Theron rivela: “Mia madre ha sparato a mio padre uccidendolo”

next