L’attore statunitense Ron Leibman, noto per aver interpretato il ruolo del padre di Rachel Green, il personaggio interpretato da Jennifer Aniston nella sitcom “Friends” e per aver recitato nella serie tv “I Soprano“, è morto ieri a New York all’età di 82 anni per le complicazioni di una polmonite. L’annuncio della scomparsa è stato dato dalla famiglia a “The Hollywood Reporter“. Leibman era famoso per l’interpretazione di Martin “Kaz” Kazinsky nell’eponima miniserie televisiva “Kazinsky” (1978-1979), di cui era inoltre co-ideatore e co-sceneggiatore, con cui aveva vinto un Emmy Award. Sempre in tv ha vestito i panni del dottor Leonard Green, burbero ed irascibile padre di Rachel, nella sitcom “Friends” (1994-2004).

Ha lavorato prevalentemente per il cinema: memorabile il suo ruolo del sindacalista che ha affiancato Sally Field in “Norma Rae” (1980) di Martin Ritt. Tra gli altri film figurano “Senza un filo di classe” (1970), con regia di Carl Reiner, “La pietra che scotta” (1972), con la regia di Peter Yates, “Mattatoio 5” (1972), con la regia di George Roy Hill (1972), “Zorro mezzo e mezzo” (1981), “Scherzi di cuore” (1983), regia di Arthur Hiller (1983), “Nick lo scatenato” (1984), con regia di Bob Clark.

Nato il 11 ottobre 1937 a New York da una famiglia ebraica, Leibman si era laureato nel 1958 presso la Ohio Wesleyan University. Si è sposato due volte, con due attrici, Linda Lavin e Jessica Walter, e da entrambe ha divorziato. Ha lavorato prevalentemente per il cinema: lo si ricorda soprattutto per aver affiancato Sally Field in Norma Rae. E’ stato anche attore teatrale, vincendo un premio Tony per la commedia di Tony Kushner “Angels in America“. Nella serie tv “I Soprano” ha vestito i panni del dottor Lior Plepler. Tra i messaggi di cordoglio sui social per la morte dell’attore, spicca quello dell’attrice Sally Field, che ha vinto l’Oscar per “Norma Rae”: “Molti dei migliori ricordi della mia carriera sono legati a Ron Leibman. Grazie, Ron per essere stato il mio campione. Riposa amico mio”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Barbara D’Urso e Filippo Nardi sono fidanzati? Lui rivela: “Ci volgiamo molto bene, le ho chiesto di andare a convivere e lei…”

next
Articolo Successivo

Angela Cavagna contro l’ex marito Orlando Portento: “Stufa delle tue querele, pronta a rovinarti”. Lui: “Mi disse che Fazio voleva metterla in posizione per far vedere le cosce”

next