Salvini ha alzato le tasse e ha aumentato il debito pubblico noi invece con questa manovra abbassiamo le tasse e riportiamo il debito sulla strada della riduzione”, così il ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri attacca il leader della Lega nel corso della conferenza stampa sulle conclusioni della riunione dell’Eurogruppo, specificando che ogni mossa è inserita in un “percorso di sostenibilità della finanza pubblica”. “La nostra ricetta è quella di una moderata espansione fiscale, non facendo i condoni, ma la lotta all’evasione“, aggiunge Gualtieri.
Il ministro continua attaccando il deputato leghista Claudio Borghi dopo le sue affermazioni sull’uscita dall’euro dell’Italia: “È noto che Borghi e la Lega vogliono uscire dall’euro e quindi si confermano nemici degli interessi dell’Italia. È una ricetta fallimentare che per fortuna non incontra il favore degli Italiani. Questa demagogia sul Mes non è altro che la dimostrazione della volontà della Lega di uscire dall’Euro e che qualifica la Lega come una forza politica irresponsabile e inadatta a governare”.
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Ex Ilva, Conte: “Proposta di Mittal non va bene, la respingiamo. Crisi nella maggioranza? No, lavoriamo per gli italiani”

next
Articolo Successivo

Manovra, dopo 2 ore di vertice non c’è intesa nella maggioranza: Italia Viva si mette di traverso. Chigi: “Sforzo per ridurre tasse”

next