Una neonata di 5 mesi è morta questa mattina nel campo rom di via Candoni a Roma. A lanciare l’allarme sono stati i soccorritori del 118 che sono intervenuti sul posto per tentare di rianimare la bambina e, dopo averne constatato il decesso, hanno avvisato i carabinieri. Saranno le indagini, a cui partecipano anche i Carabinieri della Compagnia Roma Eur, coordinate dal pm di turno, a chiarire le cause della morte.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Donna italiana uccisa nel suo b&b a Capo Verde, il suo corpo in una cisterna: sospettato un italiano che lavorava con lei

next
Articolo Successivo

Volevano costituire un partito neonazista: 19 perquisizioni in tutta Italia. “Ai vertici una donna, si faceva chiamare Sergente di Hitler”

next