Sulla legge di bilancio “dobbiamo fare ancora dei passi avanti, non c’è ancora l’accordo sulle partite Iva, sul regime forfettario che dobbiamo sistemare. Oggi ci sarà spero l’ultimo vertice di maggioranza per chiudere la legge di bilancio e mandarla in Parlamento”. A dirlo Luigi Di Maio parlando con i cronisti in Senato, che poi rilancia il tema dei fondi a Radio Radicale: “Ci sono di nuovo otto milioni di euro l’anno per tre anni per Radio Radicale, che ha già ricevuto milioni di contributi dallo Stato. Quegli otto milioni diamoli ai terremotati”, ha concluso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

M5s, Di Maio: “No presupposti per accordo strutturale con Pd, da soli in Calabria ed Emilia”

next
Articolo Successivo

De Luca a Salvini: “Quando parli della Campania, devi alzarti in piedi. E se insisti ancora, ti dedico ‘Je so’ pazzo’ di Pino Daniele”

next