La finale della prima edizione di Amici Celebrities ha incoronato come vincitrice Pamela Camassa, la fidanzata di Filippo Bisciglia, che si è aggiudicata la vittoria nello scontro diretto con Massimiliano Varrese, arrivato secondo. Quest’ultimo ha cantato ‘Kiss‘ imitando Prince e la sua interpretazione non è piaciuta affatto alla giudice speciale Loredana Bertè che ha riso tutto il tempo della sua esibizione e poi quando è stato il momento di dare il suo giudizio è stata lapidaria, facendo calare il gelo in studio e mettendo in imbarazzo la conduttrice Michelle Hunziker, già messa a dura prova dai problemi tecnici e dalle continue interruzioni pubblicitarie che hanno accompagnato la serata. “Ho immaginato Prince uscire alla tomba in formato zombie che voleva strangolarlo. Questa non si può cantare. Così non si può cantare. Sei stato troppo comico”, ha detto infatti la Bertè a Varrese spiazzandolo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Amici Celebrities, vince Pamela Camassa. Problemi tecnici, Michelle Hunziker sbotta: “No, ancora un’altra pubblicità?”

next
Articolo Successivo

Il Borgo dei Borghi, vince Bobbio ma il giurato Philippe Daverio ne è cittadino onorario. La vicenda finisce in Parlamento

next