Da idolo indiscusso elogiato anche dal governo a bersaglio di critiche: rischia di costare caro al calciatore egiziano Mo Salah il servizio fotografico con la topmodel brasiliana Alessandra Ambrosio, ex “angelo” di Victoria’s Secret. Le foto dei due pubblicate sull’ultima edizione di GQ Middle East hanno fatto scalpore in Egitto, Paese d’origine dell’attaccante del Liverpool, scatenando anche critiche e polemiche. Come riferisce il quotidiano spagnolo Marca, i musulmani conservatori egiziani hanno definito “atti osceni in luogo pubblico” le immagini, e in particolare una, quella in cui Alessandra abbraccia da dietro Mo. “Immaginereste una musulmana fare queste cose?“, è una delle critiche più frequenti. Salah, eletto proprio dal magazine “uomo dell’anno 2019”, è stato indicato come uno dei 30 possibili vincitori del Pallone d’oro.

Visualizza questo post su Instagram

#GQAwards @gqmiddleeast

Un post condiviso da Mohamed Salah (@mosalah) in data:

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Stefano Cucchi, il rapper Hegokid racconta la sua ultima settimana di vita in un brano intenso (VIDEO)

next
Articolo Successivo

“Sui social si può, hanno scarsa considerazione e credibilità”: Procura chiede archiviazione delle offese a Chiara Ferragni e Fedez

next