È morto a 54 anni Manuel Frattini, coreografo di numerose produzioni televisive di Rai e Mediaset e divo dei musical. Frattini stava partecipando assieme ad altri performer a una serata di beneficenza a Milano dedicata proprio a lui e al musical quando ha avuto un malore improvviso che gli ha causato un arresto cardiaco irreversibile: nonostante i soccorsi tempestivi prima dei presenti e poi dell’ambulanza per lui non c’è stato nulla da fare.

Originario di Corsico, nell’hinterland milanese, Frattini ha iniziato la sua carriera in tv come coreografo per poi dedicarsi al musical, sua grande passione. Tante le produzioni in cui ha lavorato per il piccolo schermo, da “La sai l’ultima?” a “Fantastico” fino a “Pronto è la Rai?“, fino al 1991 quando venne chiamato dalla Compagnia della Rancia diretta da Saverio Marconi per interpretare il ruolo di Mike Costa nel musical “A chorus line“: da lì si dedicò interamente a quello recitando, tra gli altri, con Tosca, Christian De Sica, Lorenza Mario, Monica Scattini e Paolo Conticini.

Tra i suoi lavori più celebri ci sono il musical-kolossal “Pinocchio” con le musiche dei Pooh; “Peter Pan” con le musiche di Edoardo Bennato in una tournée che sfiorò 300 repliche sold out; poi ancora “Robin Hood“, “Aladin“, “Priscilla” nel ruolo di Bernadette. Solo il 5 ottobre scorso aveva pubblicato su Facebook il suo ultimo post, in cui condivideva un video di Fantastico 2 con Heather Parisi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Joaquin Phoenix, brutto incidente stradale per l’attore di Joker: si è schiantato contro un camion dei pompieri

next
Articolo Successivo

Red Bull dance your style world final con gli italiani Filippo Toini e Neji. Vince l’olandese Shinshan

next