Francesca Cipriani è stata ospite di Barbara D’Urso a Pomeriggio 5 per raccontare quanto le è accaduto nelle scorse settimane, quando è stata vittima di un’intossicazione alimentare e per questo è stata ricoverata d’urgenza in pronto soccorso. Ai dolori lancinanti all’addome però, si sono aggiunte anche le allucinazioni, come ha raccontato la showgirl: “Si era abbassata troppo la pressione. Ho visto San Pietro che mi voleva consegnare le chiavi. Gli ho detto di riprovare più tardi“, ha detto la Cipriani che poi ha lanciato un’invettiva contro l’ospedale.

“Durante la nottata avrò perso tre chili, mi stavo prosciugando. Ho perso tutti i liquidi del corpo, ero disidratata“. E a causa della mancanza di wi-fi e di campo sul cellulare nell’edificio, Francesca Cipriani non ha potuto avvisare nessuno: “È una cosa grave. Mia mamma che è malata di cuore non è riuscita a contattarmi. Sono arrivata in questo ospedale che già stavo malissimo. Ora, senza nulla togliere ai senzatetto, i bagni erano perennemente occupati da senzatetto. Dovrebbero esserci delle strutture preposte. È stato terribile”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Francesco Chiofalo compie un atto sconcio con un peluche. Gli utenti si scatenano contro di lui: “Fai schifo”, “Vergognati”, “Ma questo è scemo”

prev
Articolo Successivo

Kikò Nalli al pronto soccorso: “Mi hanno spaccato la testa urlando brutte frasi a me e Barbara D’Urso”

next