Una pizza con salsiccia, funghi e vermi. È ciò che si è trovato nel piatto un cliente di una pizzeria di Montagnana, in provincia di Padova, che non ci ha pensato due volte e ha denunciato l’accaduto su Tripadvisor, lasciando una recensione negativa al locale. Ora però è stato condannato dal Tribunale di Rovigo a pagare 5 mila euro, come riferisce Il Mattino di Padova.

Il fatto risale all’ottobre del 2013: “Siamo andati con la compagnia qualche settimana fa e sinceramente ci siamo stupiti. Abbiamo trovato un ambiente bello, caldo e molto caratteristico, ma i prodotti erano pessimi! Tagliere di salumi con uno speck osceno. Addirittura una pizza con salsiccia e porcini con i vermi”, aveva scritto il malcapitato cliente nella sua recensione su Tripadvisor. Parole che non erano affatto piaciute al titolare del locale che, una volta letto il commento, ha querelato l’autore accusandolo di diffamazione.

La Procura di Rovigo ne aveva poi chiesto l’archiviazione ma il giudice per le indagini preliminari si è opposto e ha condannato il cliente a parare una multa di mille euro e un risarcimento che sarà quantificato dal giudice civile, per il quale però deve versare un anticipo di 2mila euro. Oltre ciò, dovrà anche pagare le spese legali, per un totale quindi di 5mila euro. Il giudice ha rilevato infatti che la presenza dei vermi nei funghi non è anormale, né indice necessariamente di un cattivo prodotto o di problemi sanitari.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Doctor Who, Christopher Eccleston rivela: “Soffro di anoressia da tutta la vita e ho pensato al suicidio”

next
Articolo Successivo

Max Giusti cade dalla moto da cross: “Ammazza che botto”

next