Due persone a bordo di un’auto che corre a 160 km orari su una strada di provincia mentre si filmano con il cellulare. Il video, condito da bestemmie, tradisce uno stato di alterazione del conducente che pochi istanti prima di affrontare una rotonda urla: “Muoio stasera!“. Poi lo schianto contro il muro, dopo una rotatoria affrontata a una velocità folle. La strada è la Provinciale 51 nel comune di Monticello Brianza, in provincia di Lecco. La macchina una Alfa e i due protagonisti sono presumibilmente dei giovani, al momento non ci sono notizie sulle loro condizioni né sulle altre circostanze dell’episodio.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Stalking, cambia città e vita ma lui la ritrova a causa di una mail inviata per errore da gestore energia

prev
Articolo Successivo

Sondrio, tempesta di neve blocca tredici escursionisti a oltre 2 mila metri: tra loro anche bambini. Recuperati in elicottero

next