Un viaggio? Mio Dio, no! Penso che tornerei subito indietro. Vivo costantemente con la paura che la mia fama possa avere un brusco calo e quindi io possa perdere tutto”. A rivelarlo in un’intervista a Veriety è l’attore Robert Pattinson, l’Edward Cullen di Twilight, che ha confessato di vivere costantemente nell’ansia di perdere il suo lavoro di attore. Una paura che deriva dal fatto che in passato ha affrontato periodi difficili, in cui nessuno lo cercava per proporgli qualche ruolo: “Se ti è capitato di affrontare dei periodi duri con il lavoro, temi che questo possa succedere di nuovo – ha spiegato -. Non sento quindi alcun bisogno di staccare la spina e prendermi una vacanza per andare in chissà quale luogo di villeggiatura”.

Oltre a non staccare mai dal suo lavoro, il 34enne ha raccontato che frequenta solo chi ha a che fare con il mondo dello spettacolo: “C’è qualcosa di particolare nelle persone che lavorano nell’industria cinematografica. Sono pieni di sogni. Penso che non esistano altri lavori in cui i tuoi sogni e i tuoi obiettivi siano così importanti. Quanto a me – ha concluso Pattinson – non vivo a Los Angeles perché voglio provare ristoranti costosi o cose del genere. Io sono qui perché amo dannatamente il cinema, è tutto per me”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Valeria Marini pubblica una foto con Gerry Scotti ma esagera con i filtri: “Lo ha trasformato in Renato Balestra”

next
Articolo Successivo

Elisabetta Gregoraci, la sua auto è guasta e lei rimane a piedi: “Che paura stare fermi al buio in mezzo alla Statale”

next