“Lei ha fatto il governo con il 17% non con il 51%, ma questo governo ha fallito anche per sua responsabilità. Prima lo ammettete e prima si può voltare pagina”. Lo ha detto Matteo Renzi, nel corso del suo intervento in Senato, rivolgendosi a Matteo Salvini. “Siamo felici che l’esperienza populista finisca, daremo il nostro contributo perché a pagare per la vostra crisi non siano le famiglie e i consumatori” ha detto concludendo l’intervento

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crisi di Governo, l’intervento integrale di Matteo Salvini in Senato: “Taglio parlamentari e voto”

next
Articolo Successivo

Crisi, Salvini al M5s: “Taglio dei parlamentari e poi voto”. Di Maio: “Non ci posso credere”

next