“Mi recherò da Mattarella e rassegnerò le mie dimissioni”. Così il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel riferire al Senato sulla crisi di Governo. Poi ha aggiunto: “Ora il presidente della Repubblica guiderà il Paese in questo passaggio delicato. Colgo l’occasione per ringraziarlo per il sostegno che mi ha dato”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, fuori dal Senato cori dei sostenitori Lega e M5s pro e contro Conte e Salvini

next
Articolo Successivo

Salvini: “Rifarei tutto”. Poi riapre ai 5 Stelle: “Taglio dei parlamentari, manovra coraggiosa e voto”. E la Lega ritira la mozione di sfiducia

next