È diventato una garanzia di fortuna il bar Marino di via Cavour 46, a Lodi, dove martedì sera è stato centrato il 6 al SuperEnalotto per la cifra record di 209 milioni di euro. A commentare con entusiasmo la vincita è la titolare Marisa, subito corsa al bar da casa appena saputo del colpo milionario: “Si tratta della terza vincita di un certo rilievo nel nostro bar – racconta ad Agipronews -. Nel 2017 sempre qui è stato centrato un 5 da 107mila euro, mentre l’anno scorso è arrivato un 5stella da 50mila euro”.

Per ora, però, nessun indizio sul vincitore: “La schedina vincente era da 2 euro, ma non so chi sia l’autore della giocata, e al momento non so neanche quando è stata convalidata. Ci troviamo al centro di Lodi, ma qui arrivano parecchi avventori da fuori, innanzitutto per il mercato. È incredibile – conclude, mentre alle sue spalle crescono i rumori dei festeggiamenti – ancora non realizziamo. È un momento bellissimo”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elisa Isoardi, la frecciata a Matteo Salvini: “Francesca Verdini? Vediamo se le starà vicino come non ha fatto con me”

next
Articolo Successivo

Woodstock 50 anni dopo, tutti gli “iellati” del festival: dal contadino che affittò il terreno ai cantanti dimenticati

next