La hostess lo accusa di averle dato un pugno prima del decollo sul volo destinato a Londra, la polizia portoghese sale a bordo e lo rimuove con la forza. L’uomo, Rafik Boutiche, nega tutte le accuse e lamenta anche di essere stato ferito durante le operazioni della polizia. Il ventenne ha detto che l’assistente di volo si era rifiutata di consentirgli un cambio di posto per sedersi vicino al suo suo amico Islam Fessih, che ha filmato la scena.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Stati Uniti, prima della strage la madre del killer di El Paso aveva avvertito la polizia: “Mio figlio ha un fucile d’assalto”

prev
Articolo Successivo

Cisgiordania, soldato israeliano ucciso a coltellate. Il premier Netanyahu: “Caccia al terrorista e regolamento di conti”

next