Wanda Nara è la numero uno in assoluto. Grande fi**, molto molto divertente. Sessualmente deve essere una bomba, deve essere pazzesca, si. Ma si vede, comunque, traspare, è una pornostar nata”. Rocco Siffredi non usa giri di parole per dire ciò che pensa di Wanda Nara, la moglie e manager di Mauro Icardi. Intervenendo ai microfoni de La Zanzara su Radio24, la star del porno ha risposto ad alcune domande sul mondo dei porno-divi e sulle potenziali attrici di film hard, tra cui appunto Wanda Nara, che lui vedrebbe bene in quel ruolo.

Le vere pornostar sono le vostre segretarie. Quelle che avete lì al Sole 24 Ore, in studio, le vostre, sono le migliori in assoluto – ha aggiunto Siffredi -. Perché la vera pornostar è stanca, è abituata, svogliata. E’ raro trovare una che si diverta, che unisca l’utile al dilettevole. Siamo in pochi. Smontiamo il mito della pornostar. Ho lavorato tanto e sicuramente mi sono fatto più attrici che gente comune, però ho sempre avuto il bisogno come si dice in americano di ‘clean the pipes’, pulire il canale. Sì, perché gli orgasmi sul set porno partono da sotto i testicoli. Gli orgasmi da casa partono dallo stomaco, sono quelli che ti svuotano. Non è una teoria, è la verità”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Carla Bruni, l’avvertimento a Nicolas Sarkozy: “Se fa il brillante con una bella donna gli taglio orecchie e gola nel sonno”

next
Articolo Successivo

Filippo Bisciglia rivela: “A 15 anni entrai in coma e vidi quella luce bianca che precede lo stato di morte”

next