Alle 5 i vigili del fuoco sono intervenuti con squadre ordinarie e col Nucleo Nbcr (Nucleare biologico chimico radiologico) per spegnere un incendio divampato in un deposito specializzato in trattamento di rifiuti a Settimo Milanese, alle porte di Milano. Alle 9, quattro ore dopo, il rogo era sotto controllo.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Aosta, scontro tra aereo da turismo ed elicottero: le immagini della collisione sul Rutor trovate nelle GoPro

next
Articolo Successivo

Carmagnola, gestore di agriturismo uccide un dipendente: le immagini mentre si allontana e pulisce il coltello

next