“I giornalisti italiani hanno una crisi di credibilità che supera quella dei politici. Il nostro compito non è influire ma essere imparziali e raccontare la verità. Ma come diceva Luigi Einaudi, bisogna conoscere per deliberare”. Ha parlato anche della crisi del giornalismo italiano il direttore del Fatto.it, Peter Gomez, dialogando con Francesca Fagnani in un incontro al festival Libro possibile a Polignano a mare. Le intercettazioni, lo schieramento e l’incapacità di essere imparziali. “Non dobbiamo solo sapere di essere indipendenti, dobbiamo anche sembrarlo. Verrà un giorno in cui non lo diremo nemmeno alla mamma che si fa il giornalista. E sarà meglio così”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

La Repubblica tradita

di Giovanni Valentini 12€ Acquista
Articolo Precedente

Odg e Federazione della Stampa disertano gli Stati generali dell’Editoria. Peccato!

next
Articolo Successivo

Marò, all’Aja inizia l’udienza per stabilire se Latorre e Girone dovranno essere processati in Italia o in India

next