“Io sono contrario all’aborto. L’aborto non è un diritto, è una schiavitù. Il ventre di una donna è tabernacolo di vita. Io per molti anni l’ho considerato tutt’altro. Per il godimento personale, per il divertimento, perché ero fissato con le donne. Quante ne ho avute? Non ho il pallottoliere, ma per me è cambiato il mondo”, parole di Paolo Brosio che intervenuto durante la trasmissione I Lunatici di Radio 2.  “Ho le mie confessioni, i miei momenti di difficoltà, sono fatto di carne umana – ha spiegato il conduttore a Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio – Ma per me prima il peccato non esisteva. E’ cambiata la mia vita. E’ successo qualcosa di grosso. Ora faccio i conti con Dio, prima facevo i conti solo con me stesso”. E sulla sua recente partecipazione all’Isola dei Famosi ha aggiunto: “Le donne sull’Isola? Quando sei in tale difficoltà fisica, già sei sfinito. Se ti metti anche a immaginare un approccio, ti vengono gli incubi solo a pensarci. Ragazze belle ce ne erano tante. Da Taylor Mega ad Ariadna Romero. Era pieno di belle ragazze. Belle e inavvicinabili però. Nel senso che c’era un rapporto di simpatia, ma non gliela facevi nemmeno a pensarci a certe cose”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Dennis Fantina, il primo vincitore di “Amici” torna come concorrente da Michelle Hunziker: “Ho due figli e sono disoccupato”

prev
Articolo Successivo

Domenico Diele, la Corte di Appello riduce a 5 anni e 10 mesi la sua condanna per omicidio stradale

next