Com’era prevedibile da settimane sono arrivati alla Finale di “Amici di Maria De Filippi” in quattro: Giordana, Alberto, Rafael e Vincenzo. Due ballerini classici per il circuito Danza e una cantautrice con un cantante lirico-pop per il Canto. Nessuna sorpresa quindi alla Semifinale, dove a farne le spese è stata la cantante Tish. Una edizione segnata dall’eccellenza della danza a discapito del canto, dove non si sono avuti particolari guizzi. Giordana ha dalla sua l’esperienza (nel prossimo disco di Tiziano Ferro firmerà dei brani inediti), la voglia di riscatto e di non finire nell’ombra. Nonostante questo però per la Finalissima c’è Alberto che ha le carte in regola per trionfare, grazie all’onda lunga del Televoto che sembra stia dalla sua parte. Inoltre il tenore ha appena debuttato al quarto posto della classifica degli album più venduti della settimana. I giochi sembrano (quasi) fatti, ma bisognerà attendere ancora sabato prossimo. Nel frattempo Vincenzo ha vinto il Premio Banca5, che consiste in un contratto di lavoro di sei mesi in una compagnia internazionale degli Stati Uniti. Mentre Tish con “Try to C” si è aggiudicata il premio TIM del valore di 20.000 euro.

Giuria speciale schierata con il grande ritorno dell’incendiaria Loredana Bertè, con una camicia dai colori sgargianti da arresto cardiaco (meglio i toni neutri), Romina Power, Antonella Clerici, Sabrina Ferilli e J-Ax. Naturalmente la Clerici ha ricordato Alberto che ha partecipato a “Ti lascio una canzone”: “Era il mio bambino a 12 anni, nel 2010. Lui ha una particolarità: ti entra subito dritto nel cuore”. Quindi la gara ha incoronato come primo finalista Rafael, seguito da Giordana, Alberto e al rush finale Tish-Vincenzo, ha vinto quest’ultimo. Super ospite Renato Zero che ha proposto il brano “Madame” assieme a tutti i semifinalisti (esito molto incerto per la resa di Giordana e Alberto) e il Corpo di ballo. Colpo di scena quando i ballerini dello stesso sesso si sono baciati in diretta. Piccola parentesi di colore con Romina Power che rivolta a Loredana Bertè avrebbe detto sottovoce: “C’è il tuo amico, eh”, nel momento in cui Renato Zero è entrato in scena.

Maria De Filippi, durante il vecchio gioco della cabina con Sabrina Ferilli, prende in giro Barbara d’Urso e il “caso Pamela Prati- Moglie e mamma” che ormai tiene banco da settimane, con queste parole: “Esclusivissima! Anche se non siamo testata giornalistica, entra per te Mark Caltagirone”. Ed è apparso un figurante vestito da fantasma. Poi il colpo di scena con Alessandra Amoroso che, a sorpresa, entra in studio e prende in mano lo show per celebrare i suoi dieci anni di carriera e ricordare con Maria De Filippi i momenti più belli del suo percorso: “Mi lasciavi sfogare, essere me stessa senza giudizi e pregiudizi. Mi lasciavi scappar via. Mi hai permesso di avere una nuova vita, sapere chi sono oggi e di avere una grande famiglia. Le nostre discussioni e incomprensioni si sono sempre trasformati in abbracci. Ti ringrazio per essere stata per me una semplice mamma”.

Poi la conduttrice ha rivelato: “Alessandra soffriva perché stava chiusa dentro il programma, soffriva le telecamere. Aveva tanto talento ed era un peccato non farlo vedere. Diceva sempre tra le lacrime: ‘Io voglio tornare a casa mia, voglio fare il karaoke’. Ma poi aggiungeva: ‘Quando salgo sul palco è quello, l’unico momento che mi piace’. Per questo motivo abbiamo fatto di tutto perché rimasse più a lungo possibile”. Insomma ormai la diciottesima edizione del talent show volge al termine. Una edizione “tormentata” con repentini cambi di regolamento, grandi polemiche con un livello non eccelso per quanto riguarda i cantanti. Ha fatto bene Maria De Filippi, durante lo speciale Verissimo dedicato ad “Amici”, ad augurarsi che: “I ragazzi possano continuare a vivere del proprio sogno, non necessariamente diventando ragazzi che scalano le classifiche di dischi o étoile della danza. Si può vivere di quello che ti piace anche facendo lavori che attengono al quel genere, senza necessariamente essere i primi della classe”. Sarà però anche necessario, a bocce ferme, fare delle riflessioni riguardo la prossima edizione. Non sarà il caso di prendersi un anno di pausa per riflettere meglio su come ripartire con più forza? Intanto gli ascolti hanno premiato la Semifinale contro la Finale dell’Eurovision Song Contest che hanno visto trionfare i Paesi Bassi, con Mahmood al secondo posto. Eurovision ha totalizzato 3.539.000 telespettatori e 19.72% d share mentre 4.743.000 e 24.27% per Amici.