Dopo la tazza di Starbucks sul tavolo davanti a Daenerys a Grande Inverno, i fan di Games of Thrones hanno notato un nuovo errore abbastanza clamoroso scappato alla produzione della serie. Nel quinto e ultimo episodio dell’ottava stagione della serie cult di Hbo, “The Bells“, c’è infatti una scena in cui Jamie Lannister abbraccia Cersei poco prima di morire: qui salta subito all’occhio la presenza della sua mano destra che gli era stata però amputata nel corso della terza stagione e quindi non avrebbe dovuto esserci. Una gaffe clamorosa che ha subito scatenato l’ironia dei fan sui social, tanto più che quella stessa immagine è stata usata anche nelle foto promozionali della puntata. Subito Hbo è intervenuta per chiarire quanto accaduto, precisando che la mano “in più” si vede solo nelle foto promozionali mentre è stata rimossa dall’episodio.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Che Fuori Tempo che Fa, Crozza sul taglio del programma: “L’ad Salini non sapeva? Ma l’ad è Salini o Salvini. Perché Salvini, secondo me, sapeva”

prev
Articolo Successivo

La gag di Tullio Solenghi a Che fuori tempo che fa: “Avevo ancora tre battute ma ho chiuso in anticipo per solidarietà”

next