Scontro al vetriolo nel post-partita di Inter-Juventus tra il tecnico bianconero Massimiliano Allegri e l’opinionista di Sky Sport Daniele Adani. Il big match di campionato andato in scena a San Siro si è concluso con un pareggio ma a far infuriare Massimiliano Allegri non è il risultato della partita quanto le parole di Adani. “Siete tutti teorici – ha detto all’opinionista di Sky -. Adani sei il primo che legge i libri e di calcio non sai niente. Non hai mai fatto l’allenatore, sei lì dietro e non sai cosa succede”. L’ex difensore ha replicato invitando Allegri alla calma: “Max, stai dicendo cose non serie e non sensate”. Poi la rottura: “Ora stai zitto, parlo io che sono l’allenatore che ha vinto sei scudetti“. E Adani: “Fermo, fermo. Stai zitto lo dici a tuo fratello“. Subito è scattata la scintilla tra i due: i toni si sono alzati ed è volata anche qualche parolaccia ”non rompere i cogl…”, fino a quando Allegri non ha abbandonato il microfono e ha lasciato stizzito il collegamento in diretta.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Tony Colombo, resta in carcere il figlio di Tina Rispoli accusato di aver staccato a morsi l’orecchio di un rivale: “Potrebbe rifarlo”

prev
Articolo Successivo

Grande Fratello, Cristian Imparato rivela: “Ho il morbo di Crohn, sono stato molto male”

next