No, non è una bufala. Un pappagallo è stato arrestato in Brasile perché faceva da “palo” al suo padrone, uno spacciatore di droga. L’animale era stato addestrato per avvisare dell’eventuale arrivo delle forze dell’ordine: “Mamma, la polizia” era la frase concordata con il padrone. La notizia, data dal Guardian e dal Washington Post è diventata presto virale: la strana “coppia” è stata infatti arrestata lunedì 22 aprile dalla polizia brasiliana che è riuscita ad incastrarli nel corso di un blitz. Un giornalista brasiliano ha riferito che dopo l’arresto l’animale non ha emesso alcun suono: “E’ stato silenzioso”. Ora si trova in uno zoo locale, mentre il suo padrone è sotto processo.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Maria De Filippi, la rivelazione a Raffaella Carrà: “Una volta mio fratello mi ha sparato”

prev
Articolo Successivo

Follettina Creation da Barbara D’Urso: ecco chi è la youtuber diventata famosa per le sue bambole reborn

next