No, non è una bufala. Un pappagallo è stato arrestato in Brasile perché faceva da “palo” al suo padrone, uno spacciatore di droga. L’animale era stato addestrato per avvisare dell’eventuale arrivo delle forze dell’ordine: “Mamma, la polizia” era la frase concordata con il padrone. La notizia, data dal Guardian e dal Washington Post è diventata presto virale: la strana “coppia” è stata infatti arrestata lunedì 22 aprile dalla polizia brasiliana che è riuscita ad incastrarli nel corso di un blitz. Un giornalista brasiliano ha riferito che dopo l’arresto l’animale non ha emesso alcun suono: “E’ stato silenzioso”. Ora si trova in uno zoo locale, mentre il suo padrone è sotto processo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Maria De Filippi, la rivelazione a Raffaella Carrà: “Una volta mio fratello mi ha sparato”

next
Articolo Successivo

Follettina Creation da Barbara D’Urso: ecco chi è la youtuber diventata famosa per le sue bambole reborn

next