L’incendio che ha devastato Notre-Dame di Parigi è stato spento nella notte ma i lavori per la messa in sicurezza dei tesori custoditi nella cattedrale sono ancora in corso. La volta della navata centrale è crollata insieme alla guglia e la stabilità della struttura appare ancora incerta

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Incendio Notre-Dame, preghiere e canti davanti alla cattedrale che brucia. Le lacrime dei parigini

next
Articolo Successivo

Incendio Notre-Dame, iniziata la raccolta fondi. Le donazioni private per la ricostruzione superano già i 600 milioni

next