Sabato 23 e domenica 24 marzo tornano le Giornate Fai di Primavera: per guardare l’Italia come non abbiamo mai fatto prima e costruire un ideale ponte tra culture. Mille e cento siti in 430 località diverse, dalla Sicilia alla Valle d’Aosta apriranno le loro porte ai cittadini. Giunta ormai alla ventisettesima edizione, la manifestazione si è trasformata in una grandiosa festa per un pubblico vastissimo, che attende ogni anno di partecipare a questa cerimonia collettiva, appuntamento irripetibile del nostro panorama culturale che a partire dal 1993 ha appassionato quasi 11 milioni di visitatori.

Abbiamo selezionato per voi dieci luoghi nascosti nei Comuni più piccoli d’Italia.