Il giovane Adam chiama il 112: “Ci stanno rapendo con un pullman. Ci minacciano con il coltello”, sono queste le parole rivolte all’operatore che chiede spiegazioni mentre intima l’invio immediato di una pattuglia: “C’è della benzina per terra, non respiriamo più, fate presto, non è un film”. Parole concitate, ma pronunciate con grande lucidità dal ragazzino che ha contribuito a salvare i suoi compagni dall’azione di Ousseynou Sy, l’autista che aveva pianificato un’azione eclatante per vendicare i migranti morti nel mediterraneo sequestrando un autobus carico di studenti delle scuole medie

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Bus incendiato, Ousseynou Sy: “Volevo dare segnale all’Africa”. Chiesta perizia psichiatrica, confermati precedenti penali

prev
Articolo Successivo

Bus in fiamme, il racconto di Rami che per primo ha dato l’allarme: “Cercavo di salvarli”. Padre: “Dategli la cittadinanza”

next