Da ormai due settimane Fabrizio Corona è finito nel mirino per il noto filmato, costato il posto a due autori, inviato a Riccardo Fogli a L’Isola dei Famosi. Nonostante questo Barbara D’Urso ha scelto di ospitarlo al debutto di “Live-Non è la D’Urso“, il nuovo talk show del mercoledì in onda su Canale 5, per ricevere le sue scuse per alcune vicende del passato, tra cui l’aver fotografo suo figlio spacciando una sigaretta rollata per uno spinello.

”Il perdono va dato sempre: in questo caso io ho accettato le tue scuse, non so se lo farà mio figlio, ma l’importante è che tu l’abbia fatto pubblicamente”, ha risposto la conduttrice nella prima parte del loro incontro. Tra gli spettatori del nuovo programma di Canale 5 presente anche Mario Balotelli che, dopo aver assistito alla scena in tv, ha sbottato sul suo profilo Instagram attaccando la conduttrice: “D’Urso, hai campato per mesi in tv con la storia di mia figlia e ora sei là a fare la vittima. Fa male, vero?”.

L’attaccante della Nazionale italiana, che ora milita nel Marsiglia, ha poi aggiunto l’hashtag #tvtrash. Il calciatore si riferisce alla contestata e discussa paternità della piccola Pia, nata nel 2012 e avuta dalla relazione, poi finita, con la showgirl Raffaella Fico. Più volte l’ex concorrente del Grande Fratello Vip aveva affrontato l’argomento in tv, anche nel salotto di Barbara D’Urso a cui oggi SuperMario ricorda il dolore vissuto e i suoi “due pesi e due misure” in tema figli.