Ricominciare da capo come gigolò, a 68 anni? E’ la storia di Maurizio Cambi, raccontata a Pomeriggio 5. Ospite di Barbara D’Urso, l’uomo ha spiegato di aver fatto questa scelta per via di una scommessa con gli amici e di applicare una selezione piuttosto rigida: “Le donne fino ai 35 anni mi piacciono tutte, dai 35 anni in poi sono io a decidere se accettarle o meno. Tu Barbara sei una eccezione”. Nel suo biglietto da visita, Cambi si definisce un “esperto del punto G” e aggiunge: “Dai 18 ai 35 anni il primo incontro è gratuito, non è previsto rapporto sessuale”.

“Bisogna parlar col cuore – ha detto l’uomo a Pomeriggio 5 – ad esempio con una come te non uscirei mai, Barbara invece non la farei pagare. Mi comporterei in modo diverso, dipende dalle situazioni”. “Una come te”, alla quale si riferiva Cambi è Lucia Bramieri, presente come opinionista in studio.

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La Vita in Diretta, un rumore improvviso “blocca” Francesca Fialdini. Poi la verità: trambusto per via di Vittorio Sgarbi caduto nel backstage

next
Articolo Successivo

Claudia Gerini: “Con Carlo Verdone è stato amore ma era un momento particolare per tutti e due”

next