Blitz della Polizia di Latina nei confronti di un’organizzazione criminale dedita allo sfruttamento del lavoro e al caporalato ai danni di centinaia di stranieri impiegati in lavori agricoli in “condizioni disumane“.La misura cautelare, eseguita dai poliziotti della Squadra mobile e del Servizio centrale operativo della Polizia di Stato, ha raggiunto, tra gli altri, un sindacalista e un ispettore del lavoro operanti nella provincia di Latina

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lele Mora, “picchiato e derubato di 40mila euro in campo rom per finto affare”. Indagini della procura di Milano

next
Articolo Successivo

Bomba contro pizzeria Sorbillo, il momento dell’esplosione: l’autore dell’attentato ripreso dalla videosorveglianza

next