Nel giorno della notizia dell’arresto di Cesare Battisti, il terrorista dei Pac condannato all’ergastolo per quattro omicidi, il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha esultato sui social con diversi post. Oltre a ringraziare via twitter il presidente brasiliano Jair Bolsonaro, che aveva già assicurato nelle scorse settimane l’estradizione, Salvini ha ripreso la foto di Battisti pubblicata nel 2012 da Paris Match in cui il terrorista è ritratto su una sedia a sdraio in spiaggia a Rio. Un’immagine accompagnata dalla scritta “La pacchia è finita”, uno degli slogan preferiti dal vicepremier della Lega, usato dagli sgomberi dei Casamonica ai migranti. Salvini definisce Battisti “un delinquente che non merita una comoda vita in spiaggia, ma di finire i suoi giorni in galera” e ringrazia chi ne ha permesso la cattura. “Il mio primo pensiero va oggi ai famigliari delle vittime di questo assassino, che per troppo tempo si è goduto una vita che ha vigliaccamente tolto ad altri, coccolato dalle sinistre di mezzo mondo. È finita la pacchia”. E sei ore dopo torna sull’argomento con la foto di un tiramisù. “Oggi è proprio un bel giorno, un giorno da… tiramisù!? Alla faccia degli assassini comunisti e dei loro amici e protettori”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

?CATTURATO!!! Ringrazio per il grande lavoro le Forze dell’Ordine italiane e straniere, la Polizia di Stato, l’Interpol, l’AISE e tutti coloro che hanno lavorato per la cattura di #CesareBattisti, un delinquente che non merita una comoda vita in spiaggia, ma di finire i suoi giorni in galera. Grazie di cuore al presidente @jairmessiasbolsonaro e al nuovo governo brasiliano per il mutato clima politico che, insieme a un positivo scenario internazionale dove l’Italia è tornata protagonista, hanno permesso questo successo atteso da anni, grazie alle Autorità boliviane e alla collaborazione di altri Paesi amici. Il mio primo pensiero va oggi ai famigliari delle vittime di questo assassino, che per troppo tempo si è goduto una vita che ha vigliaccamente tolto ad altri, coccolato dalle sinistre di mezzo mondo. È finita la pacchia. #dalleparoleaifatti ??

Un post condiviso da Matteo Salvini (@matteosalviniofficial) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Oggi è proprio un bel giorno, un giorno da… tiramisù!? Alla faccia degli assassini comunisti e dei loro amici e protettori.

Un post condiviso da Matteo Salvini (@matteosalviniofficial) in data:

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sfera Ebbasta, radicali contro censura e manette. Cappato: “Iniziativa stupida, ci costringe a divulgare i suoi testi”. Via corsi per autocoltivazione

prev
Articolo Successivo

Valentina Nappi, la provocazione choc su Instagram: “Sono stata stuprata da Salvini”

next