La terza puntata di Masterchef All Stars sarà ricordata per la sfuriata di Iginio Massari contro Alida Simone, una delle concorrenti del cooking show di Sky Uno. Gli aspiranti chef dovevano preparare un piatto a base di erbe aromatiche e Alida ha proposto alla giuria un piatto completamente vegetale, che non solo non è stato apprezzato dai giudici ma che ha mandato anche su tutte le furie Iginio Massari.

La concorrente ha replicato infatti ai giudici dicendo: “Questa è la mia cucina, io non cucino pollo e non sono qui a fare il compitino, sono qui a fare la mia cucina”. “Tu non hai capito dove sei! Tu non devi cucinare quello che piace a te! Tu devi cucinare quello che piace agli altri!“, le ha replicato Massari. Alida è così tornata al posto irritata, mandando sottovoce a quel paese i giudici. Ma non è finita qui: prima di decretare il primo eliminato della puntata, Massari riprende parola. “La cosa peggiore è peccare di presunzione, credere di essere sempre dalla parte della ragione, questo non vi porterà da nessuna parte, Alida devi lasciare la cucina di Masterchef All Stars“, dice.

Così, Alida saluta tutti ma, una volta dietro le quinte, si è lasciata andare ad uno sfogo: “Io non sono catalogabile, non posso essere rinchiusa in un primo in un secondo o in un antipasto, noi donne non siamo catalogabili e nessuno può dirci cosa fare. Il mio piatto forse non era buono, mi sta bene, ma mi rappresentava”. Iginio Massari si conferma così come il giudice più temibile di ogni edizione.