Negramaro chiudono un anno difficile con un bellissimo ritorno: Lele Spedicato, il chitarrista colpito da un’emorragia celebrale il 17 settembre, appare per la prima volta in video insieme alla band per un augurio speciale di buon anno a tutti i fan sui social. “È stato un 2018 denso di storie bellissime, difficili, nuove, impegnative, condivise ed affrontate tutte sotto il segno dell’amicizia, quella vera che ci insegna, ancora una volta, che insieme agli altri i sogni si realizzano davvero. Noi siamo qui a raccontarvelo, urlando con tutto il fiato che abbiamo in corpo, che sia per tutti un nuovo anno meraviglioso!” scrivono. Il 2019 sarà anche l’anno del ritorno live della band che da febbraio sarà in tour nei palazzetti, dopo un momento di pausa dalle scene in cui i Negramaro si erano stretti attorno a Lele

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Primo Brown, a tre anni dalla morte Roma gli intitoli una via. Un giusto riconoscimento per il ruolo del rap

prev
Articolo Successivo

Go Go Diva è il ritorno alla lotta de La rappresentante di lista. Un album tra corpo e musica

next