“Non so se questo sviluppo frenetico, tecnologico e scientifico ci cambierà. Però so che questa tecnologia ci porterà a ribadire tutti i concetti uomo-macchina, le leggi di Asimov…Dove stiamo andando? Cosa stiamo facendo? Cosa stiamo aspettando? E’ quello che sta avvenendo nella politica italiana…”. Lo dice Beppe Grillo sul suo blog in un video in cui compare con una maschera di robot. “Noi possiamo convivere con la macchina e farci sopraffare dalla macchina ma con questa ‘Singularity’ arriveremo a non capire più chi siamo e cosa facciamo: esattamente quello che sento io nella politica italiana. Aspettiamo questo Godot che non arriverà mai ma arriverà semmai una macchina che avrà prodotto Godot” afferma Grillo che conclude: “grazie a tutti… non ho capito cosa ho detto ma è lo stesso…”