Un treno di pendolari è deragliato poco dopo le 6 del mattino vicino a Barcellona, a causa di uno “smottamento” del terreno causato dalle forti piogge. Nell’incidente è morta una persona e altre sei sono rimaste ferite, tra queste anche il macchinista. Lo hanno reso noto la società ferroviaria e la polizia su Twitter.

Sul treno, della linea R4 fra Vacarisses e Vacarisses-Torreblanca, a circa un’ora da Barcellona, viaggiavano anche altri 150 passeggeri, che sono rimasti illesi. Al momento non si hanno informazioni sulle cause dell’incidente, ma secondo Rodalies alla base del deragliamento potrebbe esserci un cedimento di terreno provocato dalle forti piogge dei giorni scorsi in Catalogna.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Cuba: ‘Via nostri 8mila medici dal Brasile’ Bolsonaro: ‘Chi resta avrà l’asilo politico’ Così è a rischio sanità in aree più povere

prev
Articolo Successivo

Usa, sparatoria a Denver: una persona è morta e quattro sono rimaste ferite

next