Amanda Knox si sposa. La 31enne americana condannata e poi assolta per l’omicidio della studentessa Meredith Kercher avvenuto a Perugia nel 2007 ha iniziato una nuova vita e ora si prepara alle nozze con il fidanzato Christopher Robinson. I due si sono conosciuti tre anni fa e ora è arrivata la proposta di matrimonio, fatta in un modo decisamente poco convenzionale: al posto del tradizionale anello infatti, la Knox si è vista arrivare un misterioso meteorite venuto dallo spazio, sulle note della colonna sonora del film “E.T. l’extra-terrestre”. 

La scena è stata filmata e poi condivisa sui social dalla stessa Amanda: il video, girato nella loro casa di Seattle, mostra la Knox che, dopo aver sentito suoni strani, esce di casa e va nel giardino avvolto dal fumo e illuminato da una luce blu, ridendo nervosamente e chiedendo cosa sta succedendo. Poi si avvicina a quello che sembra un pezzo di meteorite e trova una tavoletta intitolata “Enciclopedia galattica”, che riassume la loro storia d’amore, iniziata tre anni fa, dopo che lei recensì un romanzo di Robinson su un magazine locale. “Non ho un anello ma ho una grande roccia. Vuoi stare con me finché l’ultima stella nell’ultima galassia brucerà e anche oltre? Amanda Marie Knox, vuoi sposarmi?“, le dice Christopher. Amanda risponde “sì”, quindi il bacio.

Articolo Successivo

Black Friday 2018, Jeff Bezos ammette: “Anche Amazon un giorno fallirà”

next