In apertura della nuova puntata di Fratelli di Crozza, in onda tutti i venerdì in prima serata sul Nove,  l’incontenibile entusiasmo di Crozza-Toninelli per l’approvazione del decreto Genova si diffonde tra il suo staff fino all’arrivo di un regalo inaspettato: una mela recapitata direttamente dalla Casaleggio Associati: “Che buona, mi sento formicolare le gambe… sarà l’entusiasmo, ma c’ho come un torpore strano. Io quasi quasi mi faccio un pisolino bello lungo…”.

Video Nove

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grande Fratello Vip, ecco quando spendono i fan o i partner dei concorrenti per far passare gli aerei con striscioni sopra la casa

next
Articolo Successivo

Il monologo di Crozza sul decreto Genova: “In realtà è il decreto Ischia con dentro due stronzate su un ponte caduto al Nord”

next