In apertura della nuova puntata di Fratelli di Crozza, in onda tutti i venerdì in prima serata sul Nove,  l’incontenibile entusiasmo di Crozza-Toninelli per l’approvazione del decreto Genova si diffonde tra il suo staff fino all’arrivo di un regalo inaspettato: una mela recapitata direttamente dalla Casaleggio Associati: “Che buona, mi sento formicolare le gambe… sarà l’entusiasmo, ma c’ho come un torpore strano. Io quasi quasi mi faccio un pisolino bello lungo…”.

Video Nove

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Grande Fratello Vip, ecco quando spendono i fan o i partner dei concorrenti per far passare gli aerei con striscioni sopra la casa

prev
Articolo Successivo

Il monologo di Crozza sul decreto Genova: “In realtà è il decreto Ischia con dentro due stronzate su un ponte caduto al Nord”

next