Dopo il malore che ha colpito il marito, Lele Spedicato, ora ad uscire allo scoperto, svelando il suo dramma, è Cloe Evans, moglie del chitarrista dei Negramaro. “Era tanto che pensavo di mostrare questa cicatrice ma ogni volta c’era qualche lavoro da fare e non so perché persino un senso d’imbarazzo con cui confrontarsi”, ha scritto l’attrice in un post su Facebook condividendo anche tre foto simboliche della sua malattia che la ritraggono con la metà destra del cranio rasata e attraversata da due segni.

“Ma quale imbarazzo? Quello che non ci uccide ci fortifica! Ora la espongo come gesto di solidarietà verso il mio amore Lele e verso coloro che stanno lottando per la guarigione. Con il giusto atteggiamento possiamo auspicare a superare le difficoltà che la vita a volte ci mette davanti. Ce la feci allora e ce la stiamo facendo adesso grazie al cielo, passo dopo passo”, ha continuato Clio.

La 37enne non è entrata nei dettagli dell’operazione chirurgica che ha subito, ma il post sul social ha subito raggiunto centinaia di persone che hanno commentato con messaggi di sostegno alla donna.

Classe 1981 con padre inglese e madre greca, Clio durante le settimane in cui Lele si trovava convalescente in ospedale aveva già fatto riferimento a problemi di salute, sempre senza entrare nei dettagli. “Già due volte, per esperienze personali, la natura, il corso degli eventi mi hanno messa davanti all’ineluttabilità della vita”, aveva scritto in un altro post.