“Vorrei davvero che tutto il nostro Paese, in tutti gli ambienti, avesse le vostre caratteristiche: solidarietà reciproca e correttezza nei confronti degli avversari”. Lo dice il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ricevendo al Quirinale la nazionale italiana femminile di pallavolo argento ai Mondiali disputati in Giappone. “Quello che caratterizza il vostro modo di interpretare lo sport e la coesione, l’essere squadra, il sentirsi legate e la disponibilità vicendevole- ha sottolineato il capo dello Stato- ciò che rende il vostro sport popolare è la correttezza del gioco verso gli avversari, il rispetto”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Tap, il ministro Lezzi attacca la cronista del Fatto per un articolo sulle promesse fatte in campagna elettorale

prev
Articolo Successivo

Governo, Di Maio: “Siamo sotto attacco da parte di chi vuole cancellare diritti. Restiamo compatti”

next