L’indiscrezione è clamorosa: Carlo Conti lascia la Rai per andare a Mediaset? È quanto scrivono i beninformati del settimanale Chi, riportando un’insistente voce di corridoio. “Potrebbe essere il colpaccio della prossima stagione tv: Carlo Conti avrebbe deciso di lasciare la Rai e cedere al corteggiamento del ‘Biscione’. Le sue recenti apparizioni in Mediaset sarebbero un’ulteriore conferma. Con sé il conduttore porterebbe via il suo storico gruppo di autori”, si legge sul giornale diretto da Alfonso Signorini.

La recente ospitata del conduttore toscano nel programma di Canale 5 condotto da Maurizio Costanzo e la scadenza del contratto tra Conti e la Rai fissata per giugno 2019 potrebbero essere due inizi verso questa direzione. E dire che il re degli ascolti della tivù pubblica ha sempre rifiutato in passato le proposte economiche arrivate del Biscione, garantendo fedeltà a mamma Rai sin dal lontano 1985. “Me lo chiesero molti anni fa: aggiungevano uno zero al mio contratto, 100 milioni di lire diventavano un miliardo. Ma non avevo capito quel che andavo a fare. Meglio crescere poco per volta”, aveva detto a gennaio Conti circa su un suo ipotetico passaggio alla concorrenza. “È più facile che uno di quegli alieni degli spot arrivi a Sanremo che io traslochi a Mediaset. È fantascienza”, aveva ribadito nel 2017. Ora la dirigenza è cambiata, così come il vento in Rai: e lui cambierà casacca?

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Jon James morto, il rapper canadese è precipitato dall’aereo mentre girava il suo nuovo video

prev
Articolo Successivo

Festa di Fedez al Carrefour, il rapper in lacrime chiede scusa: “Io non sono così”

next