Pochi giorni fa Giuliano Giuliani, ex cavaliere del trono over di Uomini e Donne, aveva comunicato la morte di Rocco Di Perna. Ex partecipante del programma nel 2013 che si è tolto la vita lanciandosi dalla finestra del suo appartamento a Stornarella, in provincia di Foggia. L’uomo, scomparso a 78 anni, negli studi Elios si era innamorato della signora Maria, arrivando a farle una dichiarazione d’amore e chiedendola in sposa. Giuliano, a pochi giorni dal tragico evento, nel corso di un’intervista a Fanpage ricorda l’amico e attacca il programma condotto da Maria De Filippi.

‘Partecipare a un programma come Uomini e Donne può favorire l’insorgere di un malessere. La redazione, una volta che ti ha usato e poi ti ha buttato via, non ti segue. E invece ci sono persone che sono fragili, io stesso sono stato male per anni. Può essere che Rocco sia stato male anche per questo. La televisione rovina le persone fragili’, ha dichiarato usando parole molto dure e lanciando accuse precise. “La trasmissione non lo ricorderà, né con un filmato né in un altro modo. Ho trasmesso le notizie sulla sua morte alla redazione e mi è stato risposto che ‘non c’è niente da fare, non ci resta che pregare’. Non realizzeranno alcun filmato, come non lo hanno fatto in passato’, ha continuato Giuliani.

Proprio lui che era stato allontanato dalla trasmissione per motivi mai chiariti ha confessato di aver chiesto alla produzione di Uomini e Donne anche di dedicare spazio alle vecchie glorie del programma e non solo “a quello schifo di Gemma Galgani”, senza mai ricevere risposta. Non è dunque escluso che le accuse del cavaliere contro Uomini e Donne  siano dovute a un risentimento personale per l’esclusione dal date show di Canale 5.

Parlando poi dell’ex “collega” Rocco ha aggiunto: “Ho saputo che si è buttato dal balcone perché vittima di una forte depressione. Non era solo, viveva vicino ad alcuni familiari ai quali avrebbe potuto chiedere aiuto. È sempre stato molto riservato. Me lo ricordo quando veniva a Uomini e Donne nel 2013, eravamo seduti vicini, in prima fila. È sempre stato tranquillo, molto riservato. Parlava poco ed era di carattere chiuso.” La produzione e la conduttrice replicheranno alle accuse?

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Morgan: “Asia a X Factor? A fare quel lavoro lì era molto brava. Però i talent show hanno rotto i co***ni”

prev
Articolo Successivo

Mondiali volley femminile, Davide Mazzanti e Serena Ortolani: un amore nato sotto rete

next