Che tempo che fa‘ “non lo guardo, sono sicuro che i prossimi vertici Rai sapranno valorizzare risorse interne dimenticate negli anni perché non avevano cugini, cognati, parenti”. A dirlo è il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini, che dai microfoni di Rtl 102.5 ha attaccato il conduttore del programma in onda la domenica sera su Rai 1, con cui è in polemica da tempo. “Fabio Fazio mi ha invitato tante volte: non ci andrò per coerenza, guardo altro. Per me non è corretto che ci siano stipendi nel pubblico come quelli, ma cambio canale”, ha concluso il leader leghista (che poche settimane fa si è presentato negli studi de La Prova del Cuoco per fare in bocca al lupo per la “prima” della compagna Elisa Isoardi su Rai 1).

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Rose McGowan al Sunday Times: “Il #MeToo? Una montagna di stronzate. Le attrici attiviste sono codarde e perdenti”. Poi ritratta con un tweet

prev
Articolo Successivo

Young Signorino replica a Karkadan: “Ho letto un sacco di stronzate”. E poi: “Mi rendevano scemo con le droghe”

next